Il cappotto termico è una buona soluzione per migliorare l’efficienza energetica del tuo edificio, ma quanti gradi esattamente si possono guadagnare? Vediamo nel dettaglio i benefici termici che il cappotto termico può offrire.

 

L’efficienza termica del Cappotto Termico

Una delle domande più comuni quando si considera l’installazione di un cappotto termico è quanto calore aggiuntivo si può ottenere in inverno. Ebbene, con il cappotto termico è possibile guadagnare immediatamente 3 gradi in più all’interno dell’abitazione durante la stagione fredda. Questo miglioramento termico non solo crea un ambiente più confortevole, ma contribuisce anche a ridurre la necessità di utilizzare il riscaldamento a temperature più alte, risparmiando così sui costi energetici.

 

Il vantaggio economico del Cappotto Termico

Oltre all’aumento di temperatura, il cappotto termico offre anche un vantaggio economico significativo. Le spese sostenute per l’installazione del cappotto possono essere ammortizzate nel corso di 3 o 4 anni, e a partire dal quinto anno, tutto il risparmio energetico ottenuto diventa un vantaggio netto. Questo significa che nel tempo si potranno risparmiare notevoli quantità di denaro grazie alla riduzione dei consumi energetici.

 

Risparmio energetico e comfort abitativo

Ma quanto si risparmia effettivamente in bolletta grazie al cappotto termico? La risposta varia in base a diversi fattori, come il tipo di edificio, il contratto energetico e le abitudini di consumo. In generale, il cappotto termico può ridurre le dispersioni di calore fino al 40%, portando a un risparmio energetico importante. Uno studio condotto dall’Enea stima un risparmio annuo del 20% grazie a questa soluzione.

 

Mantenere a casa una temperatura ideale

Con il cappotto termico, non solo si risparmia energia, ma si garantisce anche un miglior comfort abitativo. Le dispersioni di calore sono notevolmente ridotte, consentendo di mantenere una temperatura più costante all’interno degli ambienti. Mantenere la temperatura ideale è fondamentale per il benessere invernale: circa 20 gradi è considerata una temperatura adeguata nelle zone in cui si trascorre la maggior parte del tempo, come la cucina e il soggiorno.

 

In sintesi

In sintesi, il cappotto termico offre diversi benefici sia in termini di miglioramento termico che di risparmio energetico ed economico. L’aumento di temperatura e il comfort abitativo risultano notevoli, oltre al significativo taglio dei costi energetici. Considerare l’installazione di un cappotto termico può portare a un’abitazione più efficiente, confortevole ed economicamente vantaggiosa nel lungo termine.

Richiedi una consulenza gratuita per avere maggiori informazioni

Call Now ButtonChiama Ora