La cessione del credito è una detrazione che può essere richiesta in seguito all’attuazione di interventi volti a garantire un ottimo livello di isolamento termico. Scopri come richiedere ed ottenere questa importantissima agevolazione fiscale.

Isolamento termico della facciata: in cosa consiste?

Mettere in atto degli interventi di isolamento termico alla facciata significa utilizzare elementi e materiali di qualità capaci di garantire il giusto afflusso di calore all’interno dell’edificio senza causarne inutili dispersioni. Ricorrendo all’installazione di un cappotto termico si potrà beneficiare inoltre di sconti considerevoli sulla bolletta per quanto riguarda i consumi.

Questo intervento può essere realizzato con materiali differenti, tra cui: collanti e malte adesive che agiscono da fissanti, tasselli, materiali isolanti quali lana di roccia, sughero, fibra di legno, reti di armatura, intonaci di fondo e rasanti, superfici di finitura, rivestimenti esterni, accessori sigillanti e decorativi.

Ecco quindi che così si potranno ottenere vantaggi sia in termini fiscali ed economici sia per quanto riguarda il mantenimento della temperatura senza inutili perdite di calore.

Cessione del credito: l’agevolazione fiscale che ti fa risparmiare

In seguito alla nuova Legge di Bilancio è possibile usufruire di diverse detrazioni ed agevolazioni fiscali grazie a interventi che siano volti a garantire un miglioramento della classe energetica dell’edificio, oppure se si intraprendono lavori utili a garantire un adeguato isolamento termico.

Se si procede a realizzare l’isolamento termico della facciata si avrà diritto ad una detrazione del 50% in dieci anni, ma l’agevolazione può salire fino al 65-75% a seconda dei lavori svolti. Bisogna però essere in grado di anticipare la cifra per la copertura e lo svolgimento dei lavori, oltre a possedere la capienza per la detrazioni.

Per capire quali interventi mettere in atto, come procedere con l’esecuzione dei lavori e la somma da sostenere, tuttavia è necessario valutare i singoli casi. La cessione del credito può avvenire tramite la cessione alle imprese che si occuperanno di svolgere i lavori, oppure alle ditte che forniscono i materiali, ai soggetti privati e agli istituti bancari.

Come ottenere la cessione del credito?

Per ottenere questa detrazione fiscale bisogna inviare una specifica richiesta all’amministratore di condominio, all’Agenzia delle Entrate o all’istituto bancario di riferimento. Nel modulo andranno inseriti tutti i dati appartenenti al beneficiario della detrazione e all’immobile sul quale verranno eseguiti i lavori, allegando il documento di identità ed il codice fiscale del richiedente.

Successivamente, il modulo verrà inviato telematicamente alla fonte che si occuperà di erogare questo servizio per valutare le varie tipologie di cessione del credito, oltre alla verifica dei requisiti in possesso da parte dell’utente per beneficiare dell’agevolazione fiscale.

La richiesta può essere redatta solo dall’intestatario dell’immobile sul quale si vuole intervenire o dall’amministratore del condominio. In questo caso si potrà procedere alla cessione del credito per interventi a carico di una facciata isolata, di una facciata tradizionale e per tutte le operazioni che vengono svolte al fine di garantire un alto livello di isolamento termico.

Richiedi una consulenza gratuita per maggiori informazioni sulla cessione del credito

Call Now ButtonChiama Ora